Le Corde vocali - noduli e polipi laringei

 

a cura del Dr. Alberto Rocco

Specialista in Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico Facciale
Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini - Roma -

 

numero unico di prenotazioni: 06/60 50 73 10

da lunedi a venerdi ore 9-20

 

 

 

Le Corde vocali sono due legamenti ricoperti da mucosa, situate nel collo, all'interno della laringe e deputate a svolgere l'importantissima funzione dell'emissione della voce (fonazione). A riposo esse sono disposte in maniera tale da permettere il passaggio dell'aria dall'esterno verso i polmoni (inspirazione) e dai polmoni verso l'esterno (espirazione).

 

Al momento della fonazione, che avviene durante la fase espiratoria, le corde vocali si chiudono permettendo solo il passaggio dell'aria sufficiente a metterle in vibrazione, determinando il fenomeno dell'emissione sonora.

La voce così emessa, articolata superiormente dalla lingua, dalle labbra e dalla bocca, permette la formazione delle parole.

 

In particolari situazioni, caratterizzate dall'abuso vocale o per un errata impostazione della voce o per la continua presenza di fattori infiammatori (fumo, alcool o reflusso gastro-esofageo), le corde vocali possono andare incontro alla formazione di polipi o noduli, solitamente sempre nella stessa posizione, esattamente come avviene la formazione di calli nelle zone della pelle più esposte a fattori traumatici esterni.

 

In casi selezionati si può procedere ad un tentativo terapeutico con la rieducazione logopedica per eliminare i microtraumatismi ripetuti che hanno determinato la formazione di noduli o polipi. In alternativa si procede con l'intervento chirurgico di Microlaringoscopia che rappresenta senz'altro la terapia più risolutiva ed efficace in questi casi.

 

L'intervento di Microlaringoscopia si effettua in anestesia generale, avviene per via endoscopica (senza nessun taglio esterno ne interno) e ha una durata variabile di 5-20 minuti.

 

L'intervento avviene in regime di Day-Surgery o One Day Surgery (una notte di ricovero).

 

Successivamente all'intervento è consigliabile non sforzare la voce per un periodo variabile di 5-15 giorni oltre che eliminare i fattori di rischio evitando l'abuso vocale ed eventualmente sottoporsi ad un ciclo di rieducazione logopedica per imparare a non sforzare la voce durante le normali attività quotidiane.

 

 

Vuoi prenotare una visita?

 

 

 

Home Page

Come raggiungermi

Come prenotare una visita

Approfondimenti

Cerca un medico

 

 

Prenotazione on line

Chirurgia Laser sui turbinati nasali